Tele Radio Amatrice

Tele Radio Amatrice emette il suo primo vagito. È la voce di un popolo che vuole risorgere, che vuole vivere e che non si arrende. È un modo per le Istituzioni di stare vicine alla popolazione amatriciana ma anche ai tanti amici che da tutto il mondo ci hanno espresso e ci esprimono quotidianamente solidarietà. È l'anima di Amatrice che rinasce, lo spirito di questa terra che combatte, l'essenza di un popolo orgoglioso delle proprie radici. È un'emittente povera, piccola e "arrangiata", che nasce come un fiore nel deserto a testimoniare che il soffio vitale che c'è in ciascuno di noi non si è spento e che anzi pretende con potenza - e anche con un po' di veemenza - di tornare a gridare con tutta la voce che ha in corpo che Amatrice è viva, che Amatrice ce la fa, che non è una "città fantasma" ma il cuore dell'Italia che batte ancora, e più forte di prima.
Ascolta online la nostra radio e guarda live i servizi della nostra webtv. Attraverso la sezione podcast potrai ascoltare le vecchie trasmissioni audio e video.

Sergio Pirozzi